Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 13 luglio 2010

PollyANAL e PonPIN

Il mio unico appuntamento con la televisione è al mattino su italia 1, verso le 8:15 trasmettono una puntata di Pollyanna.

Chi è Pollyanna: è una bambina stronza che mi sta letteralmente sul cazzo soprattutto perché crede di essere la Madonna in persona. Il suo finto altruismo, la sua gioia eccessiva di chi è sicuramente sotto effetti di droghe pesanti e/o derivati del BENZO, la sua superflua cristianità, la sua sfiga incolmabile (“Come mai tutte le persone che mi stanno vicino, muoiono?”- è perchè sei stronza.) la dipingono come una nuova piccola Gesù scesa in terra per accudire gente infelice/autistica del suo paese, tra cui Zia Polly.

Chi è Zia Polly: presenta una personalità bipolare, schizofrenica, avrebbe bisogno di grandi dosi di serotonina, invece no. Si accontenta di pregare e di rompere le palle a Pollyanna e la servitù.

Chi è la servitù: Nancy è una ragazza svernecchiona, che piange per ogni motivo (Pollyanna ha la febbre, nancy piange. Pollyanna non trova Pompom, piange. Pollyanna dorme in mansarda, piange. La zia polly sgrida pollyanna, piange…ecc) e che se la fa con il figlio di Thimothy. Poi ci sonoThimothy e la moglie, il primo non ha g li occhi e quando sorride è serio, l’altra è ancora più svernecchiona di nancy e viene ripetutamente cazziata dal marito. “Non devi parlare del dottor Chilton a Pollyanna! Dobbiamo proteggere l’onore della nostra padrona!” (chissà cosa vorrà dire mah…)

Chi è Chilton: è un bonaccione, fa il dottore ma non vuole essere pagato…chissà come fa per campare… se Pollyanna lo nomina davanti la Zia Polly, quest’ultima entra in catalessi, cade, perde sangue, ha svenimenti e diventa aggressiva. Forse Chilton è un demonio? Non l’ho ancora capito.

Chi è Pendelton: è un altro per cui la zia Polly appena sente il suo nome inizia a delirare. Soprassediamo.

Ah, poi c’è un bambino, Jimmy, che è orfano e si è costruito da solo una casa (!!!) perché l’orfanotrofio non lo vuole, insomma è un povero cristo che a 7 anni vive da solo e si costruisce da solo la casa. Un genio.

Probabilmente lui e Pollyanna hanno scoperto insieme la sessualità.

Mi sembra di intuirlo chiaramente.

Appena ne ho la certezza vi scrivo.

Non voglio parlare di Ponpon perchè quando si tratta di animali, mi stranisco. Mi sembra di intuire un rapporto non certo sano che pollyanna ha con lo scoiattolino. Preferisco far finta di non capire. Soprassediamo.

Insomma, vi chiederete a questo punto perchè io guardi pollyanna al mattino…non lo so, forse perchè in tv non c’è veramente nulla, allora un bel cartone made in japan è il giusto connubio per un lento risveglio.

Va beh.

Io continuo a scrivere in piedi…Pollyanna insegna che quando sei triste devi trovare un motivo per essere felice.

Pollyanna se io ti gambizzo poi tu lo trovi un motivo per essere felice?

Mi sa di no.

Buona giornata!!!

Ps: a questo punto potrebbe anche venirmi la curiosità di leggere il romanzo da cui è stato tratto il cartone di Pollyanna per vedere più che altro le differenze. Muble…

Read Full Post »