Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for agosto 2010

Quelli verdi servono come salva-slip nei giorni di uno pseudo-probabile ritorno di ciclo e per gli ultimissimi giorni di ciclo.

Quelli arancioni servono per le prime ore di ciclo e il quarto giorno di ciclo.

Quelli rosa sono in competizione con quelli viola, meglio i Lines perchè assorbono meglio e servono per i primi 3 giorni di ciclo.

In fondo a destra due tipi di assorbenti interni, in arancione per cicli importanti e in rosa per cicli leggeri.

Ho saputo che esistono anche assorbenti di Hello Kitty e sono neri….Non li ho provati perchè il nero non mi sa di pulito e poi graficamente mi attiravano più questi della foto.

Grazie a tutti loro io posso amare il ciclo mestruale.

Scusate ma non è poco.

Annunci

Read Full Post »

La Sicilia ha una luce diversa, di un bianco tagliente e netto, violenta illuminazione di un paesaggio puramente selvaggio.

Le strade di trapani sono ferme agli anni 70, quelle di palermo agli anni 60. Che strano, sembra quasi  impossibile riuscire a trovare case di recente costruzione.

A volte i balconi sono puntellati e io e il folle concordavamo sull’impossibilità di potervici affacciare.

Mi chiedevo come fosse possibile che la gente abitasse in quegli edifici vecchi, con crepe di intonaco, interi pezzi di balcone staccati… sembrava quasi di essere in Polonia.

Pensavo dentro di me che magari le tante chiesette barocche di cui la zona è ricca fosse al contrario curata.

Macchè!

Le chiese stesse perdono pezzi in ogni dove!

L’altra curiosità riguarda il codice della strada. Un continuo infrangere delle leggi.

Non esistono gli Stop, se hai la precedenza devi fermarti per accertare che dallo stop non provenga qualcuno.

Non si mette il casco.

Non c’è molta polizia stradale.

No autovelox.

I parcheggi completamente inventati.

Per le strade si sente odore di fritto e odore di mare.

Per le case si sente il dialetto trapanese,  delle volte mi chiedevo se le donne della friggitoria del piano di sotto quando parlavano litigassero o semplicemente chiacchierassero.

La tipica donna siciliana è mora con capelli lunghi e mossi, prosperosa e porta piccoli cerchi d’oro come orecchini.

Generalmente se la madre li porta, li porta anche la figlia.

Il tipico anziano porta le chiavi di casa sempre in mano.

“Talia mamma! Talia! Mi sono fatta male!Talia mà!”

“Talia” in dialetto trapanese vuol dire “guarda”, “Meschino” vuol dire “poveretto”, “Camurria” vuol dire “rompiballe”.

Sembra di essere in un’altra dimensione, un’altra nazione.

L’altra cosa che mi ha colpito  è il lungomare trapanese.

Non pensavo di trovare tanta natura selvaggia, chilometri di mare stupendo e di spiaggia libera, solo 2 chalet balneari!

Soprattutto non mi aspettavo di trovare un centro commerciale sul mare.

“Il grande Migliore”.

Tutto è costruito un pò a caso, c’è una degradazione generale, immotivata penso io perchè Trapani è stupenda!

Trapani è un posto incredibile.

C’ho visto uno dei tramonti più belli del mondo.

Il sole cade e si addormenta dietro l’isola di Favignana, illuminando di arancione le saline ed i mulini ed il ballo pazzo di rondini, gabbiani, aironi e cavalieri d’italia che sfidano il tipico vento caldo, Il Favonio da cui è tratto il nome dell’isola.

Sembra di trovarsi in un mondo doppio perchè si è circondati dal riflesso continuo che il mare e le saline creano di mulini, isole, castelli.

Ora vi lascio alle foto che rendono un pò più delle parole.

Read Full Post »

Claude Monet, Casa di pescatori a Varengeville, 1882

Jo5ephine, Casa di Pescatori alla Riserva Naturale dello Zingaro (Trapani), 2010

Read Full Post »

Bla bla bla

1) La sorella di un mio amico sta studiando per diventare monaca buddhista. E’ in città con una monaca buddhista la quale deve osservare attentamente delle regole, eccone alcune:
– non toccare i soldi
– non guardare tv
– non leggere giornali
– non avere rapporti sessuali
– non mangiare carne ma verdure

Ps: siccome non può toccare i soldi quando deve viaggiare ha bisogno di essere accompagnata da qualcuno che li possa toccare per lei.

2) Domani ho la visita dal ginecologo, un uomo. Non nascondo che la cosa mi disturba, lo so, devo essere superiore e aprire le gambine con nonchalance, lasciarlo trafficare ( transvaginale, tampone ecc), farmi palpare le tette (grrrr), rivestirmi con altrettanta nonchalance.
Se avete consigli da darmi grazie.

3) In Giappone i bagni sono pulitissimi. Ci sono diversi tasti, sia l’idrogetto per la pulizia dei genitali, che quello per la pulizia dell’ano in caso di defecatio, sia il pulsante per attivare una musichetta conciliante per pipì o popò.
Inoltre nei metro non si parla (per non disturbare il prossimo), si mette il muto ai cellulari. C’è anche una zona per le donne incinta in cui se ci si trova nei pressi è d’uopo spegnere il cellulare.
Esiste anche la cabina per sole donne.

Read Full Post »

Aahhh yeah, I’m back…bitches.
Women are equal and they deserve respect,
Just kidding, they should suck my dick.
Vagina (what!)…vagina (what!)…
I want to have sex with your vagina (uhh)
Vagina (what!)…vagina (what!)…
2 plus 2 = vagina (uhh).

My love is like lightning…
It gives girls orgasms.
My dick is like an airplane…
It gives girls orgasms.

I’m the Wayne Gretzky of sexual stuff.
I’m the Hulk Hogan of slamming muff.
I’m the Indiana Jones of exploring crotch.
I’m the Shakespeare of enormous cock.
I’m the Helen Keller of having sex.
No, wait…that’s a bad example.

Why did my penis cross the road?
To get to the other…
Vagina (what!)…vagina (what!)…
I want to have sex with your vagina (uhh)
Vagina (what!)…vagina (what!)…
E=MC Vagina

I’ve got a present for you right here.
Actually, it’s not a present…
It’s my penis and I like to call it The Spear
Cause spears are long and hard, just like my penis.

I don’t like it when you talk,
Cause that just means your not sucking my cock.
Love is for girls and gays,
If you wanna be with me it goes one of two ways…
Either you have sex with me…
Or you have sex with me.

I have really good sex moves,
That I learned in China.
I’m a sexual tiger,
And I feed on vagina (raahhrr)

Vagina (what!)…vagina (what!)…
I want to have sex with your vagina (uhh)
Vagina (what!)…vagina (what!)…
What time is it? It’s vagina.

What’s the difference between a girl’s mouth and a girl’s vagina?
There is none…I want my penis to be inside both of those things.

I’m a good sex man.
Girls love my sex.
I’m a good sex man,
Because my sex is the best.

I’m like Jean Claude Van Damme,
But instead of fighting people,
I have sex with them.

Read Full Post »