Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Catene’ Category

Corpus Poeticum

Il grigio inverno se ne è andato lasciando così spazio alla fresca primavera.

La Primavera, stagione degli amori, rifiorir delle passioni, sbocciar dei fiori, rinascita dei buoni odori, infondi così energia in ognuno di noi, facendoci sentire più vivi ed innamorati gratificandoci con il caldo abbraccio del tuo sole, che già in Aprile vien a prometter l’Estate.

Questa è una catena letteraria nata in onore della Primavera e proposta così per caso nel bellissimo e particolare Blog di Sogni&Bisogni.

Ovviamente Jò non si tira indietro e inserisce il suo piccolo contributo con una famosa poesia di Pablo Neruda.

Buona lettura.

Ps: chiunque volesse contribuire al Corpus Poeticum può trovare qui il regolamento!

Ps1: Soooogni, l’hai scelta tu l’immagine?

HHHHHHHARD!

Ps2: già mi immagino la reazione dei fiorellini che leggono il mio blog…primi tra tutti Fracazzz e 4ngel0…

Lasciami sciolte le mani e il cuore

Lasciami sciolte le mani e il cuore,
lasciami libero!
Lascia che le mie dita scorrano
per le strade del tuo corpo.
La passione – sangue, fuoco, baci –
m’accende con vampate tremule.
Ahi, tu non sai cosa significa questo!
E’ la tempesta dei miei sensi
che piega la selva sensibile dei miei nervi.
È la carne che grida con le sue lingue ardenti!
È l’incendio!
E tu sei qui, donna, come un legno intatto
ora che vola tutta la mia vita ridotta in cenere
verso il tuo corpo pieno, come la notte, di astri!
Lasciami libere le mani
e il cuore, lasciami libero!
Io solamente ti desidero, io solamente ti desidero!
Non è amore, è desiderio che inaridisce e si estingue,
è precipitare di furie,
avvicinarsi dell’impossibile,
ma ci sei tu,
ci sei tu per darmi tutto,
e per darmi ciò che possiedi sei venuta sulla terra –
come io son venuto per contenerti,
e desiderarti,
e riceverti!

Pablo Neruda

Egon Schiele

Annunci

Read Full Post »