Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘cani’

Cronaca di una sera passata al Pronto Soccorso.

Intorno alle 20 mi chiama in lacrime mia madre: “Oddio Jò è successa una tragedia!!!!”

Penso: “E’ morta la gatta…”

Mi dice: “Un labrador ha fatto cadere tuo padre, si è rotto l’anca!!!!”

Suggerisco di chiamare un’ambulanza al più presto, non lo fanno, allora corro con il Folle e lo passiamo a prendere.

Arriviamo a casa e lui…cammina zoppicando. Cazzo ma allora sta bene! Oramai le “scene napoletane” di mia madre le conosco fin troppo bene…

“Papà tranquillo, hai preso una brutta botta ma non ti sei rotto nulla, andiamo subito in ospedale per accertamenti”

Morale: Super Mario sta bene, dai raggi niente di rotto, 10 giorni di riposo -che già dice di non voler prendere: “Io Lunedì vado a lavorare!!!!”.

Fa il muratore, è un caterpillar.

All’ospedale c’era:

-la tipa picchiata dal marito che si teneva il braccio stretto sotto al seno per contenere il dolore,  nel frattempo gridava “il padre di mia figlia mi ha fatto questo! io lo dico a mio padre, lo ammazzo!!!!”

-una donna con le doglie

-una cliente di mio padre che come lo ha visto gli diceva “ahhhh Super Mario, non ti sei fatto tanto male, vero? No perché se no chi mi fa il bagno??? Ah sai ci ho ripensato, mi devi allungare il rivestimento della cucina! ahhh sai che ho comprato cucina bla bla bla…ahhh sai è arrivato l’imbianchino? quant’è bellinoooooo!

Non potevo crederci, mio padre si è messo a parlare di lavoro anche a mezzanotte al prontosoccorso!!! E anche con una bella donna attratta dall’imbianchino tondolino!

-un uomo che assomigliava così tanto alla famiglia di mio padre che lì per lì avevo deciso: “Deve essere un probabile fratellastro di papà.Questa è una coincidenza significativa!!!”- stavo delirando.

Va beh, chiudo questo capitolo, è stata proprio una brutta serata di cui vi evito:

1) la parte del nostro avvocato che viene per parlare con il padrone (del cane non assicurato) che si stava cagando addosso

2) la parte del Folle che per ragioni di sicurezza registra in gran segreto la sua conversazione con il padrone del cane mentre confessa il fattaccio (non si sa mai, potrebbe anche dire che il suo cane non ha fatto niente per pararsi il culo)

Voglio dimenticare.

Buona giornata!

Read Full Post »

Jò è ancora acciaccata.

Ha la lombosciatalgia da un mese e per questo è tornata dal medico che le ha consigliato vivamente una risonanza magnetica per vedere se si tratta di un’ernia o di problemi minori.

Gli faccio: “Ma io dovrei entrare dentro quel coso lungo e stretto?”

Lui: “COmplimenti per il doppio senso! -ride- Ma si , l’ho fatto anche io…tranquilla…è così stretto che neanche riuscirai  a mettere a fuoco la parete sopra i tuoi occhi per quanto ti è vicina…poi se vai in panico suoni un campanello e ti liberano…non preoccuparti se ti va bene dura solo 30 minuti altrimenti se non stai ferma un’ora…ma tu sai che devi fare? Per un’ora devi contare da 1 a 60…io ho fatto così…che figata”

Io :”Pretendo che mi droghino pesantemente altrimenti io dentro quell’urna non ci entro!”

Lui:”mi dispiace ma non si può fare”

Io:”Ah, non è un problema, corrompo un medico che è mio amico”

Lui:”E’ andato in pensione, non ha più potere…niente Valium mi dispiace”

Io:”ok, dimmi dove posso trovare una risonanza magnetica aperta”

Fatto sta che oggi ho fatto la risonanza magnetica APERTA in una casa di cura privata, aspettando soltanto 3 giorni dalla prenotazione (contro i 5 mesi dell’ospedale).

Niente di troppo emozionante…persino la Tac che feci l’anno scorso era più rumorosa…mah…almeno un pò di brividi invece niente…GRAZIE SIGNORE!

Io ho il cuore sensibbbbile io!

Oggi inoltre la lombosciatalgica Jò fa da DOG SITTER al cane della mia prof di inglese…questa piccola creatura però capisce solo l’ inglese, quindi Jò poliglotta super star impartisce ordini come:

“Come on! Jump! Sit! Sleep! ” e Stellina con la coccetta buffa che si ritrova mi ascolta e ubbedisce a comando…una piccola santa!

L’ho portata a casa mia e si è subito adattata…le ho preso la sua copertina ed eccola che dorme beata sul divano…ogni tanto si sveglia, si alza, osserva il paesaggio piovoso dalla finestra, mi guarda triste, io le dico “It’s raining! It’s cold stellina!” e lei tutta moscia se ne torna a nanna.

Prima come mi sono seduta accanto a lei, la stella mi si è subito messa a dormire sopra le gambe…mio dio…pagherei per avere un cane così dolce!

Va beh, ora mi stendo sul divano insieme a lei e mi vedo un film…

Fate i bravi, piccoli arcobaleni!

Read Full Post »

Altro giro altre case

Non mi aspettavo di entrare in una casa fatta a misura di cane.

Lampadario all’ingresso tappezzato da una ventina di foto stampate del cane.

Quadri di cane (dipinti dalla padrona) appesi alle pareti.

Piscia di cane in lettiera.

Il cane in questione, stupendo, bianco e paffuto che ti accoglie tra mille lacrime di felicità e bacia la padrona in bocca e ripetutamente.

Questa è la seconda casa che ho visto.

Read Full Post »

Fuffy sbrana

I miei vicini di casa hanno un cane completamente PAZZO che soprannominerò FUFFY: è soltanto, sempre, incondizionatamente CATTIVISSIMO.

Ciò si traduce con numerosi attacchi ai suoi 5 padroni (madre, padre, 2 figlie e nonna), a cani e padroni di cani, a piante ed arbusti nel corso dei suoi 8 miseri e sprecati anni di vita.

Perché sbrana le piante?

Perché delle volte la mia gatta passeggia nel mio giardino gli scondinzola come una puttana, gli si avvicina al recinto e gli soffia, poi si nasconde e gli risculetta davanti e lui preso dalla follia più totale e nera come il buio…prende a sbranare gli arbusti.

E’ impossibile calmarlo, a quel punto posso solo prendere la gatta e portarla in casa allora ecco che lui rinuncia e prende ad abbaiare in casa.

Dopo tutto questo tempo che cosa hanno deciso di fare i miei vicini?

Di chiamare un EDUCATORE, ovvio! …e di fatto oggi dalla finestra tra un elettrone e l’altro mi godo DISTURBATA tutta la lezione dell’addestratore.

Il risultato?

Sono 2 ore che fuffy abbaia in modo forsennato e non fa assolutamente nulla di quello che gli si dice di fare.

Vedo che il tipo gli tira cose e il cane ovviamente non gliele riporta, al massimo le sbrana.

Ora il cretino è esausto, ha un abbaio stanco ma continua imperterrito.

Finalmente l’ìaddestratore se ne è andato e fuffy ha smesso di fare casino.

Che noia.

Ho mal di testa, buon lunedì.

Read Full Post »

Al supermercato

Bionda forzata-ossigenata, sul quarto di secolo di età, magra, con piercing e stile casuale:

“Signora mi da qualche soldo così domani posso fare colazione, sa vivo da sola! Mi dia un aiuto!”

La Signora senza fiatare, caccia il portafoglio e sborsa 5 euri.

Io da domani vado nei supermercati vestita da sfigata e chiedo l’elemosina.

Sondaggio: come posso presentarmi? Come posso convincerli a elargire denaro?

Ps: secondo voi perchè i miei due cani cagano sempre contemporaneamente?

Read Full Post »